Dialogo interculturale

L’intercultura va in scena all’Università Bicocca di Milano. Ezio Mauro, Neri Marcorè, Al Nasser, Francesco Cavalli Sforza e molti altri discuteranno di ibridazione e dialogo interculturale.

L’intercultura va in scena all’Università Bicocca di Milano. Ezio Mauro, Neri Marcorè, Al Nasser, Francesco Cavalli Sforza e molti altri discuteranno di ibridazione e dialogo interculturale.

La Quinta Giornata Interculturale Bicocca realizzata dall’Università in partnership con il BMW Group Italia e che si svolgerà il prossimo 23 maggio presso l’ateneo milanese, è un’opportunità di aggiornamento e formazione per insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, decisori politici locali, studenti universitari, studenti delle quarte e quinte classi delle scuole secondarie.

Il taglio della Quinta Giornata Interculturale Bicocca è pedagogico ma con rimandi a vari altri campi epistemologici (genetico, antropologico, linguistico, narrativo) che concorrono alla costruzione del pensiero interculturale in educazione.

La pedagogia interculturale è un’area recente del sapere, con una dimensione epistemologica in costruzione vicina ai fatti della cronaca.

Alcune comunicazioni nel programma della “Giornata” in Bicocca sono orientate a riflettere sulla ricaduta che i fatti di cronaca possono avere e talvolta hanno sulle coscienze dei giovani e nei luoghi dell’educazione.

Per questo, accanto ad approcci di ricerca diversi, la Giornata propone testimonianze e riflessioni che aiutano coloro che si occupano di educazione a costruire proprie idee e propri pensieri sulle ibridazioni e le connessioni in atto e necessarie per la buona coesione sociale e per l’educazione.

Partiamo dalla consapevolezza che le culture dei diversi gruppi umani si evolvono continuamente, si contaminano, danno origine a ibridazioni e connessioni che non terminano mai e arricchiscono i patrimoni culturali di tutti.

L’ obiettivo della Quinta Giornata Interculturale Bicocca è di collaborare con il lavoro degli insegnanti e dei decisori locali nella trasmissione di un’educazione antirazzista e nella ricerca di collegamenti possibili nelle città, nelle periferie urbane, nei luoghi dove le scuole vivono.

Testo di Mariangela Giusti
Ideatrice e responsabile scientifico
della Quinta Giornata Interculturale Bicocca

Per la partecipazione alla Giornata è sufficiente compilare il form di iscrizione
utilizzando il presente link: https://goo.gl/forms/BDWsZsuQEZUwsIP53
o collegandosi a: www.formazione.unimib.it Sezione “Eventi” /
“Quinta Giornata Interculturale Bicocca”

Nessun commento

Lascia un commento