Dialogo interculturale

L’intercultura va in scena all’Università Bicocca di Milano. Ezio Mauro, Neri Marcorè, Al Nasser, Francesco Cavalli Sforza e molti altri discuteranno di ibridazione e dialogo interculturale.

L’intercultura va in scena all’Università Bicocca di Milano. Ezio Mauro, Neri Marcorè, Al Nasser, Francesco Cavalli Sforza e molti altri discuteranno di ibridazione e dialogo interculturale.

La Quinta Giornata Interculturale Bicocca realizzata dall’Università in partnership con il BMW Group Italia e che si svolgerà il prossimo 23 maggio presso l’ateneo milanese, è un’opportunità di aggiornamento e formazione per insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, decisori politici locali, studenti universitari, studenti delle quarte e quinte classi delle scuole secondarie.

Il taglio della Quinta Giornata Interculturale Bicocca è pedagogico ma con rimandi a vari altri campi epistemologici (genetico, antropologico, linguistico, narrativo) che concorrono alla costruzione del pensiero interculturale in educazione.

La pedagogia interculturale è un’area recente del sapere, con una dimensione epistemologica in costruzione vicina ai fatti della cronaca.

Alcune comunicazioni nel programma della “Giornata” in Bicocca sono orientate a riflettere sulla ricaduta che i fatti di cronaca possono avere e talvolta hanno sulle coscienze dei giovani e nei luoghi dell’educazione.

Per questo, accanto ad approcci di ricerca diversi, la Giornata propone testimonianze e riflessioni che aiutano coloro che si occupano di educazione a costruire proprie idee e propri pensieri sulle ibridazioni e le connessioni in atto e necessarie per la buona coesione sociale e per l’educazione.

Partiamo dalla consapevolezza che le culture dei diversi gruppi umani si evolvono continuamente, si contaminano, danno origine a ibridazioni e connessioni che non terminano mai e arricchiscono i patrimoni culturali di tutti.

L’ obiettivo della Quinta Giornata Interculturale Bicocca è di collaborare con il lavoro degli insegnanti e dei decisori locali nella trasmissione di un’educazione antirazzista e nella ricerca di collegamenti possibili nelle città, nelle periferie urbane, nei luoghi dove le scuole vivono.

Testo di Mariangela Giusti
Ideatrice e responsabile scientifico
della Quinta Giornata Interculturale Bicocca

Per la partecipazione alla Giornata è sufficiente compilare il form di iscrizione
utilizzando il presente link: https://goo.gl/forms/BDWsZsuQEZUwsIP53
o collegandosi a: www.formazione.unimib.it Sezione “Eventi” /
“Quinta Giornata Interculturale Bicocca”

12 Commenti

  • Rispondi
    Maria Rita Gozzi
    25 maggio 2018 at 9:22

    Maria Rita Gozzi
    a: mariangela Giusti
    data: 23 maggio 2018 19:36
    Cara Professoressa le mando la fotografia promessa poi col tempo altre piccole slide e foto delle impressioni personali dell’evento che come ogni anno ci lascia affascinati in merito ai contenuti e alla metodologia e agli ospiti sempre sul pezzo scelti con accuratezza come solo Lei e i suoi collaboratori sanno fare.
    Si esce dal simposio con una ricchezza e la sensazione che si possono fare semplici cose ma anche con la spaesatezza che i tempi che corro non sono di certo favorevoli per tanta ricchezza e umanita’.
    Con affetto .
    Maria Rita Gozzi.

  • Rispondi
    Ylenia Griggio
    25 maggio 2018 at 9:24

    Ylenia Griggio
    a: Mariangela Giusti
    data: 23 maggio 2018 21:42
    oggetto: Giornata interculturale
    proveniente da: campus.unimib.it

    Buonasera professoressa Giusti,
    Come sta? Immagino stanca ma anche soddisfatta per l’intensa giornata di oggi.
    Le scrivo semplicemente per porgerle i miei complimenti per questa esperienza: ho avuto modo di partecipare ed è stata davvero incredibile! É semplicemente il modestissimo parere di una sua ex studentessa ma davvero volevo ringraziarla: è stata un’esperienza ricca, vivace, entusiasmante!

    Grazie ancora
    Buona serata

    Ylenia Griggio

  • Rispondi
    Annamaria Cappelletti
    25 maggio 2018 at 9:28

    da: Annamaria Cappelletti
    rispondi a: Annamaria Cappelletti
    a: Mariangela Giusti
    data: 23 maggio 2018 20:35
    oggetto: grazie
    proveniente da: yahoo.it

    Ciao Mariangela, grazie per l’opportunità che ci hai offerto per approfondire i temi che coltiviamo da molti decenni …
    ho passato una bella giornata in compagnia di Annamaria Comin
    ci spiace di non averti potuta salutare prima di tornare a casa, purtroppo abbiamo dovuto lasciare il convegno prima della fine e tu eri troppo presa per scendere e salutarti come sarebbe stato giusto fare
    abbiamo rivisto molto volentieri anche Vinicio Ongini che ha partecipato a seminari o convegni AIMC fin dalla metà degli anni ’90 , proprio una bella persona.
    un saluto

  • Rispondi
    Nadia Bovolenta
    25 maggio 2018 at 9:30

    da: nadia bovolenta
    rispondi a: “nadiabvl@yahoo.it”
    a: mariangela giusti
    data: 24 maggio 2018 16:48
    oggetto: R: Locandina del Seminario del 18 giugno
    proveniente da: yahoo.it

    Buonasera Mariangela,
    Ieri ho partecipato alla 5^ giornata interculturale. Volevo ringraziarla perché è stato davvero molto interessante e completo da vari punti di vista.

    Umile suggerimento : sarebbe bello diluire gli interventi in 2 giornate, magari con laboratori o tavole a piccolo gruppo di discussione pomeridiane .

    Grazie ancora e ci vediamo il 18.

    Nadia Bovolenta

  • Rispondi
    Giuseppe Presti
    25 maggio 2018 at 9:32

    Giuseppe Presti
    a: Mariangela Giusti
    data: 24 maggio 2018 19:16
    oggetto: Nuovo messaggio da Giuseppe Presti
    proveniente da: unimib.it
    : Importante secondo Google.
    Gent.ma prof.ssa Giusti,
    mi congratulo per la Giornata Interculturale a cui ho partecipato ricevendo
    tanti spunti dai vari relatori. E’ stata una grande occasione quella di
    ascoltare esperienze e punti di vista diversi, complimenti per la ricchezza
    interdisciplinare, come studente-lavoratore ne sono uscito carico e arricchito.

    Grazie, cordiali saluti

  • Rispondi
    Wahiba Bessakta
    25 maggio 2018 at 9:35

    wahiba bessakta
    a: mariangela giusti
    data: 24 maggio 2018 22:04
    oggetto: Un ringraziamento speciale per una persona speciale
    proveniente da: hotmail.com

    Voglio novamente ringraziarti di cuore e l’opportunità per l’invito che mi hai dato di partecipare alla

    bellissima giornata di ieri.

    Sono stata onorata di vedere il mio nome nel programma di un iniziativa cosi prestigiosa , sono

    tornata a casa cosi prestigiosa ,sono tornata a casa ricca di un esperienza in dimenticabile e con una

    visone a 360 gradi di una Italia aperta ed accogliente .

    Lasciami dire poi che tu sei stata una professionista con la ” P ” maiuscola .

    Non posso che augurarti buon lavoro e buon proseguimento nell’attività che stai cosi

    proficuamente conducendo .

    Apresto .

  • Rispondi
    Virginia D'Acquaro
    25 maggio 2018 at 9:36

    da: Virginia D’Aquaro
    a: Mariangela Giusti
    data: 24 maggio 2018 23:30
    oggetto: Re: 1718-2-E1901R007-T2: In qale modo usare la QUINTA GIORNATA INTERCULTURALE?
    proveniente da: campus.unimib.it
    Buongiorno Prof.ssa Giusti,

    innanzitutto La ringrazio per il bellissimo convegno di ieri, sono stata molto contenta di poter ascoltare tutti questi relatori parlando di Intercultura in modo cosi interdisciplinare, con un’ottima miscela tra riflessione e concretezza.

  • Rispondi
    Elena Greggio
    25 maggio 2018 at 9:38

    da: Elena Greggio
    a: “mariangela.giusti”
    data: 25 maggio 2018 08:47
    oggetto: Informazione bando “Penso Interculturale”
    proveniente da: campus.unimib.it

    Buongiorno Professoressa Giusti,

    In primo luogo grzie per l’interessante e stimolante giornata di martedì, è stata per me una bellissima occasione.

    Sono una studentessa di PROGEST e prtecipante al Bando “Penso Interculturale in 300 parole”. Vorrei chiedere una precisazione riguardo la modalità per cui è suggerito utilizzare almeno una relazione presentata al Convegno.

  • Rispondi
    Ginevra Scotti
    25 maggio 2018 at 9:50

    da: Ginevra Maria Scotti
    a: Mariangela Giusti
    data: 24 maggio 2018 08:14
    oggetto: Giornata Bicocca
    proveniente da: gmail.com
    Cara Mariangela,
    mi è molto dispiaciuto non essere riuscita a venire a Milano, ma ho potuto seguire gran parte degli interventi grazie alla diretta streaming.
    Complimenti per la scelta dei relatori! Ho trovato molti spunti di riflessione interessanti e utili.
    Grazie ancora.
    A presto.

  • Rispondi
    Angela Maltoni
    25 maggio 2018 at 9:54

    da: omalto@alice.it
    rispondi a: “omalto@alice.it”
    a: mari.giusti@gmail.com
    data: 23 maggio 2018 22:32
    oggetto: da Angela Maltoni
    proveniente da: alice.it

    Carissima Mariangela,

    mi dispiace non aver colto il momento favorevole per poterti salutare. Quando sono arrivata stavi parlando e quindi non ti ho voluta disturbare. Poi mi ero ripromessa di farlo al rientro, dopo la pausa, ma anche in questo caso non ci sono riuscita e poi sono dovuta andare via alle 17.00 per poter rientrare a Genova non troppo tardi.

    Anche se immagino che sarai stanchissima ti rubo un po’ di tempo per farti i complimenti per la giornata odierna. La formazione che hai organizzato, come anche le altre volte, è davvero molto interessante e piena di stimoli e di riflessioni.

    Allego la locandina della mostra sulla migrazione che sto allestendo con la mia classe. Mi permetto di invitarti all’inaugurazione. Sarei davvero onorata della tua presenza.

    Un grande abbraccio e ancora grazie
    Angela

  • Rispondi
    Chiara Lugarini
    25 maggio 2018 at 9:57

    da: chiara lugarini
    a: Mariangela Giusti
    data: 25 maggio 2018 07:33
    Ciao Mariangela, che mattinata interessante!! In particolare l’intervento di Ezio Mauro è stato veramente magistrale sia per la sua analisi che per la compostezza con cui ha detto cose terribilmente preoccupanti.
    Tutti mi sono piaciuti…purtroppo abbiamo perso la fine del bel intervento di Neri Marcoré che mi è piaciuto molto.
    farete i video come delle altre?
    Ciao, Chiara

  • Lascia un commento