Culture

MINI FILMLAB, il laboratorio di cinema per giovani talenti

MINI FILMLAB, il laboratorio di cinema per giovani talenti

MINI è sbarcata al Festival del Cinema di Tavolara con MINI FILMLAB: il workshop dedicato a giovani filmmaker in collaborazione con OffiCine, (progetto culturale nato dalla collaborazione di Anteo spazioCinema e Istituto Europeo di Design) sotto la supervisione artistica del celebre regista italiano Silvio Soldini.

I corti di MINI FILMLAB, realizzati dagli aspiranti cineasti, sono stati proiettati in occasione del Festival di Tavolara svoltosi dal 17 al 22 luglio tra Porto San Paolo, Olbia e San Teodoro.

Ospite al festival uno dei tre attori protagonisti, Vinicio Marchioni, che ha prestato il proprio volto e il proprio talento in “Battiti”, cortometraggio in cui è un uomo affetto da problemi di cuore che dovrà stare in guardia dalle emozioni forti. Il corto di MINI FILMLAB, è stato presentato nella serata del 20 luglio sull’isola di Tavolara prima della proiezione del film in programma, “Gatta Cenerentola” di Alessandro Rak.

Nelle serate successive è stata la volta degli altri due cortometraggi MINI FILMLAB. Piccole, grandi storie di tutti i giorni, fresche e ironiche, ispirate a quel mondo di emozioni, passione e divertimento che costituiscono l’essenza stessa di MINI.

Sabato 21 luglio è stata la volta di “Pepitas”, in cui Lino Guanciale è un giovane impiegato che di notte vestirà i panni di Drag Queen; al suo fianco, nel ruolo di una simpaticissima nonna affezionata al nipote, anche l’attrice Ariella Reggio.

Domenica 22 luglio, infine, è stato proiettato “Tutta colpa di Rocky”, in cui Marina Rocco è alle prese con il sedile di un’automobile dai poteri misteriosi. Inoltre i tre corti MINI FILMAB andranno in onda prossimamente su Sky Arte HD, canali 120 e 400 di Sky.

MINI Moves Cinema: MINI al Festival di Tavolara

Dopo l’assegnazione dei Ciak d’Oro, tenutasi a giugno a Roma, MINI ha seguio un altro importante appuntamento del mondo del cinema ed è tornata sull’isola di Tavolara per la rassegna cinematografica “Una notte in Italia”: l’unico festival di cinema all’aperto che si tiene su un’isola disabitata, l’isola di Tavolara, situata poche miglia a sud dall’imboccatura del golfo di Olbia.

Il legame di MINI con il cinema è sempre stato un legame forte, in particolare con il Festival di Tavolara, che ha visto il Brand coinvolto per numerose edizioni passate. Condividendo lo spirito informale, pionieristico e molto “cinéphile” dell’evento e dei suoi protagonisti.

Il Festival del Cinema di Tavolara, ideato dai fratelli Marco e Augusto Navone con Sante Maurizi e Antonello Grimaldi nel 1991, ha vista la 28esima edizione curata dal comitato editoriale-organizzativo diretto da Piera Detassis con Viviana Gandini, Claudia Panzica, Emanuele Degortes e Cristina Pinna.

Tra gli ospiti di quest’anno erano presenti registi Manetti Bros., Riccardo Milani, Peter Marcias e Alessandro Rak, i registi e attori Gianfranco Gallo, Nuzzo e Di Biase e gli attori Massimiliano Gallo, Carolina Crescentini, Barbora Bobulova, Paola Cortellesi, Jasmine Trinca e Miriam Leone.

Nessun commento

Lascia un commento