Inclusione sociale

Elisabetta Salvati vince il BMW Group Award for social Commitment

Elisabetta Salvati vince il BMW Group Award for social Commitment

L’italiana Elisabetta Salvati, collaboratrice di BMW Bank in Italia, ha vinto il BMW Group for social commitment award 2018.

Amiamo quello che fai!” Al BMW Group, questo vale non solo per il lavoro che i suoi quasi 135.000 dipendenti in tutto il mondo svolgono ogni giorno.

In particolare, una volta all’anno, questo motto assume un significato molto speciale per la casa di Monaco.

Dal 2011 infatti, la casa presenta il “BMW Group Award for Social Commitment”, dedicato ai dipendenti che hanno dato un contributo attraverso il loro eccezionale lavoro di volontariato.

“Ciò che i nostri dipendenti fanno ogni giorno in tutte le nostre sedi in tutto il mondo è di per sé un risultato straordinario”, ha spiegato Milagros Caiña-Andree, membro del Board of Management, Responsabile delle Risorse Umane, alla cerimonia di premiazione.

“Ma quello che fanno per gli altri nel loro tempo libero è davvero sorprendente. Ognuno dei progetti sociali a cui si dedicano è la prova vivente del loro impegno e del loro senso di responsabilità”, ha affermato Caiña-Andree.

Sotto il suo patrocinio, ogni anno, il BMW Group premia i dipendenti che operano nel sociale apportando un contributo importante alla società. Un ulteriore premio speciale viene conferito a soci più giovani dalla Fondazione Doppelfeld, creata dall’ex presidente del Consiglio di Amministrazione e del Consiglio di Supervisione BMW Volker Doppelfeld.

In riconoscimento del loro operato, i vincitori riceveranno ciascuno una sovvenzione di 5.000 euro destinata a uno scopo specifico.

145 domande sono state presentate nel 2018 da 12 paesi e da tutte le divisioni della società – più che in qualsiasi anno precedente.

13 dei dipendenti nominati per il premio si sono recati a Monaco per la cerimonia di premiazione presso il BMW Welt.

Quattro di loro hanno visto i loro progetti premiati:

Eisabetta Salvati, oltre a lavorare per il BMW Group Italia, è impegnata come volontaria per aiutare i senzatetto a provvedere ai loro bisogni base, a ricevere assistenza medica e a reintegrarsi nella società.

Ha ottenuto il BMW Group Award per l’impegno sociale per il suo coinvolgimento nel progetto “Unità di Strada” organizzato dalla Croce Rossa Italiana, che si dedica alla promozione dell’inclusione sociale tra i senzatetto.

Nessun commento

Lascia un commento