Dialogo interculturale

Alliance4Europe: #vote4friendship

#vote4friendship – Scegli Europa!

Il 13 maggio, Alliance4Europe ha mandato un forte appello musicale all’intera Europa con la campagna #vote4friendship: 30 artisti da 28 stati membri si sono uniti per cantare la hit dei Queen “Friends will be friends”, che la band ha reso disponibile come royalty-free a questo proposito.

Il video musicale collaborativo è stato reso disponibile in tutta Europa. La campagna di Alliance4Europe è diretta in particolare ai giovani cittadini UE che prendono i traguardi raggiunti dall’Unione Europea come garantiti e poi, per la maggior parte, non si recano alle urne. Alle ultime elezioni del Parlamento Europeo, solo il 43.09% degli aventi diritto al voto ha espresso il proprio voto.

Una canzone per l’amicizia e la libertà – e contro l’odio e la marginalizzazione.

Il focus della campagna è un video musicale di tre minuti della canzone dei Queen “Friends will be friends” con 30 artistidi 28 paesi. Oltre ai musicisti, il video include persone da ogni paese europeo che si uniscono in sostegno al messaggio pro-europeo della campagna.

I performer partecipanti, tra i quali l’artista soul-funk Oceana dalla Germania, il cantante portoghese Virgul e i rockers alternativi svedesi di Normandie, non hanno dato solo un contributo musicale, ma hanno mostrato il loro impegno a favore di un’amicizia pan-europea in dichiarazioni video accorate, che hanno condiviso con i loro fan e follower nazionali e internazionali.

Amici dell’Europa, uniamoci!

#vote4friendship è diretta in particolare ai giovani europei difficili da raggiungere con gli abituali canali comunicativi. La campagna si affida al potere del dialogo e si basa su strutture costruttive digitali e formati che possono essere attivamente condivisi tra la società civile.

Un network di supporto ampio fatto da influencer europei e prestigiosi propagatori del messaggio come Ulrich Wickert, Christopher Clark, Timothy Garton Ash e Nick Stern and organizzazioni come la Serviceplan Group, Deutsche Post Foundation, la BMW Foundation “Herbert Quandt”, ARB, CoInvest, Pulse of Europe e The Good Lobby condividono un comune interesse: rafforzare l’idea di Europa attraverso tutti i confini da un punto di vista culturale, economico e da quello della vita quotidiana.

Tutti i contenuti della campagna, i video e le dichiarazioni, sono quindi disponibili sul sito web vote4frienship.eu e alliance4europe.eu/resources, pronti ad essere scaricati e condivisi su tutti i canali e le piattaforme social.

Niente voto, niente voce

Di tutti i cittadini UE aventi diritto al voto nelle elezioni europee, più della metà non si reca alle urne. Alle ultime elezioni per il Parlamento Europeo, l’affluenza alle urne a livello europeo è stata del 43.09%.

“Rimanendo in silenzio, milioni di cittadini europei, che godono del vivere in un’Europa unita e ne raccolgono i benefici su base giornaliera, stanno aprendo le porte a una minoranza radicale che vuole mettere a repentaglio la nostra Europa”, dice Sonja Stuchtey (47 anni), fondatrice e managing director di Alliance4Europe.

Fondata nel novembre 2018, la ONG si oppone a questo con la campagna pan-europea multicanale #vote4friendship. Il suo obiettivo è rompere il silenzio dei non votanti di età compresa tra i 18 e i 35 anni in tutta Europa e motivare almeno tre milioni di loro a esprimere il proprio voto.

Alliance4Europe è stata fondata dall’imprenditrice Sonja Stuchtey insieme ad altri 25 europei nel novembre 2018. Rappresenta un network snello di gruppi della società civile e singoli cittadini in Europa impegnati nella salvaguardia dell’Unione Europea e dei suoi valori.

La prima pietra dell’impegno di Alliance4Europe e dei suoi molti sostenitori, partner e organizzazioni attive a livello locale in tutti gli stati membri UE è semplice: unendo la società civile per una causa comune, vogliono rafforzare l’immagine positiva dell’Unione Europea tra i giovani europei nella fase preparatoria delle elezioni per un nuovo Parlamento UE del 26 maggio 2019.

Oltre all’iniziativa del video musicale, attraverso l’appena creato “Alliance EU Wiki” Alliance4Europe sta anche avviando e coordinando campagne d’informazione, bar camps, panels e molti altri progetti dall’organizzazione decentrata attraverso l’intera Europa, sotto il motto #

Dopo le elezioni europee, Alliance4Europe continuerà progetti che incoraggino il dialogo in Europa. Essa promuove gruppi e organizzazioni pro-europee, coordina campagne a livello europeo e, con la sua vasta combinata platea online, rende possibile una comunicazione ad ampio spettro e la condivisione di progetti di best-practice e di narrative pro-europee.

Alliance4Europe è una organizzazione no-profit (gGmbH) senza alcuna affiliazione politica.

Press contact:
Serviceplan Public Relations & Content GmbH & Co. KG Eva Sophie Vogelgesang
Brienner Str. 45 a-d
80333 München
Phone: +49 89 / 2050 4154 E-Mail: a4eu@serviceplan.com

Nessun commento

Lascia un commento