Inclusione sociale

Strumenti digitali per le scuole: 16 istituti di formazione in Italia riceveranno LIM e notebook donati da alcuni Concessionari di BMW Motorrad Italia

BMW Italia

Dare un segnale di grande attenzione agli studenti e al mondo della scuola, che rappresentano il nostro futuro e sono duramente colpiti dalla pandemia. Da questo presupposto è partita l’iniziativa di 12 Concessionari della rete di BMW Motorrad Italia. I Concessionari hanno deciso di destinare l’intero premio derivante da un contest interno per acquistare strumenti digitali da donare alle scuole. Si tratta di 48 LIM (lavagne interattive multimediali) e 48 notebook da destinare a 16 istituti scolastici, a beneficio di circa 1.200 studenti. L’iniziativa è stata avvallata da BMW Motorrad Italia e BMW Bank.

I Concessionari protagonisti di questo progetto sono: Activ Motor Snc (NO), Activa Spa (TN), Bike House Como srl (CO), Cascioli Spa (AP), Co.Mo. Srl (FR), Due C Srl (PC), F.lli Lazzarini Snc (PU), Monchiero Moto Srl (CN), Moto Sport Musciacchio Srl (TA), Perego Motorrad Srl (BG), Special Car Spa (CA) e Valli Motorrad Srl (MB).

Con questa iniziativa i Concessionari di BMW Motorrad Italia e BMW Bank hanno voluto offrire una testimonianza concreta del proprio impegno sociale sul territorio. Per farlo hanno scelto di sostenere il tema dell’educazione scolastica in un momento così complesso a causa della pandemia attualmente in corso. Gli strumenti digitali (48 LIM e 48 notebook) saranno di grande supporto per circa 1.200 studenti che frequentano 16 istituti scolastici distribuiti sul territorio italiano, dove la necessità di digitalizzazione delle scuole ha raggiunto un picco inatteso a causa dell’implementazione forzata della DaD (didattica a distanza).

Nel mese di aprile dello scorso anno, all’inizio dell’emergenza sanitaria, i Concessionari del BMW Group sono anche stati protagonisti di un’iniziativa a supporto degli ospedali del territorio. A partire dal 2020 alcune attività di CSR intraprese dai singoli Concessionari vengono incluse nel programma SpecialMente del BMW Group Italia.

Nessun commento

Lascia un commento