Culture

Barbiana – Don Lorenzo Milani.
Sedicesimo racconto di Giorgio Terruzzi per il progetto “Prendi la Targa” in collaborazione con BMW e iFoodies.

Barbiana – Don Lorenzo Milani

La sedicesima tappa del viaggio di “Prendi la targa” è Barbiana e ha per protagonista Don Lorenzo Milani. Il racconto numero sedici del progetto “Prendi la targa, venti tappe italiane per fare memoria”, realizzato dal giornalista e scrittore Giorgio Terruzzi grazie alla partnership di BMW Italia con iFoodies, è online. La pubblicazione delle venti storie raccontate dalla inconfondibile voce di Terruzzi è prevista con cadenza settimanale. Tutte le storie sono raggiungibili dal canale Instagram di BMW Italia, su www.bmw.it/prendilatarga, su www.specialmente.bmw.it e su www.ifoodies.it.

«L’avevano mandato quassù. Per arrivarci oggi tocca viaggiare attraverso il Mugello, da Barberino a Borgo San Lorenzo, avanti verso Vicchio e poi deviare, prendere strade inerpicate, annodate, sempre più strette, meno asfaltate. Su, su, sino a Barbiana che appare come un borgo minuscolo e dolce nella nostra estate. La chiesa di Sant’Andrea, la canonica, un accrocco di case vecchie tra gli alberi. Nel 1954 la strada non esisteva. Qui non arrivavano acqua e luce. Ci arrivò Don Lorenzo Milani, sacerdote. Aveva 31 anni, era il 7 dicembre. Una destinazione ai margini, un’emarginazione deliberata perché quel prete era troppo moderno, troppo votato agli ultimi che primi non sono mai. Nemmeno per la Chiesa cattolica, quella di allora di sicuro, conformista, bacchettona, tutta un compromesso, una mezza finzione.»

Pubblichiamo come di consueto l’inizio del racconto ambientato a Barbiana e dedicato a Don Lorenzo Milani, inserito nel progetto “Prendi la targa”, che è possibile ascoltare interamente, letto dalla voce di Giorgio Terruzzi, qui:

 

La pubblicazione dei restanti contenuti editoriali avverrà con cadenza settimanale ogni martedì.

Nessun commento

Lascia un commento