Sicurezza stradale

Vettura e Smartphone dialogano con ConnectedDrive

Vettura e Smartphone dialogano con ConnectedDrive

Vettura, smartphone e cliente sono sempre collegati con ConnectedDrive. Oltre alla Chiamata d’emergenza intelligente, i Teleservices e l’aggiornamento on-line delle mappe di navigazione (presenti già da luglio 2016) sarà ora possibile inviare e-mail, leggere le news aggiornate in tempo reale, ricevere le previsioni meteo e le informazioni turistiche dei luoghi che si stanno attraversando, gestire app BMW o di terze parti (come Spotify e Deezer) e molto altro direttamente dal sistema di bordo di ogni BMW.

Inoltre si potrà ampliare il numero dei servizi accedendo al ConnectedDrive Store online, via web o direttamente dalla vettura, e acquistare servizi aggiuntivi come l’Online Entertainment, il Real Time Traffic Information, il Concierge Service, i Remote Services e la Predisposizione Apple CarPlay.

A partire dalla produzione 01.01.2017 (01.03.2017 per BMW X1, BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer) si completa la strategia di digitalizzazione della gamma BMW, che segue la decisione di avere le vetture al 100% connesse da luglio del 2016. Adesso infatti l’optional ConnectedDrive Services è incluso nell’equipaggiamento di serie per tutte le vetture della gamma BMW.

Con i Servizi ConnectedDrive tutte le BMW hanno la possibilità di utilizzare

le funzioni BMW Online (Notizie, Meteo, Ricerca di Google, Email);

le app in vettura (ricerca stazioni di servizio con i prezzi, info turistiche, ricerca farmacie, …);

alcune app installate sullo smartphone, visualizzando le informazioni nel monitor della vettura e utilizzando il controller iDrive per i comandi (M Laptimer, Spotify, TuneIn radio, …);

la nuova app BMW Connected (disponibile per dispositivi mobili – smartphone e smartwatch – con sistema operativo iOs o Android) per pianificare i propri spostamenti e condividere le proprie preferenze con la vettura;

il ConnectedDrive Store online dove è possibile estendere le funzionalità della propria BMW acquistando il servizio di interesse: Real Time Traffic Information, Concierge Service, Remote Services (utilizzabile anche tramite l’app BMW Connected), Online Entertainment, Predisposizione Apple Car Play.

Tutti i Clienti BMW con una vettura prodotta dopo il 01.01.2017 (01.03.2017 per BMW X1 e BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer) possono utilizzare la nuova BMW Connected App, disponibile per smartphone e smartwach con sistema operativo iOS o Android, per:

individuare una destinazione (direttamente o condividendola dal calendario o da un’altra app installata sullo smartphone) e inviarla al navigatore della vettura;

ricevere la notifica dell’orario di partenza ottimale secondo le condizioni attuali di traffico;

condividere l’orario di arrivo con i propri contatti.

La nuova app BMW Connected è un vero e proprio assistente digitale personale per la mobilità, in grado di apprendere le abitudini dell’utilizzatore e memorizzarle, interfacciarsi con le app presenti sullo smartphone e comandare la vettura da remoto.

1 Commento

  • Rispondi
    Gianfranco Nettis
    11 febbraio 2017 at 19:14

    Ma per un serie 4 immatricolata a gennaio 2016 con sistema business, come è possibile usufruire dei servizi ConnectedDrive?
    grazie, Gianfranco

  • Lascia un commento