Inclusione sociale

La boccia paralimpica fa grandi passi avanti

La boccia paralimpica fa grandi passi avanti

Al termine dell’esperienza di San Cugat del Valles che ha accolto la rappresentativa italiana in occasione del torneo Open BisFed di Boccia paralimpica, il Direttore Tecnico nazionale Liliana Pucci fa una valutazione tecnica delle prestazioni e dei risultati degli Azzurri.

“Sono due anni che abbiamo iniziato questo percorso – ha dichiarato Liliana – per realizzare un nuovo sogno e i nostri atleti hanno dimostrato tutto l’impegno e la volontà per raggiungerlo. In questo torneo internazionale la squadra italiana, grazie anche al supporto delle società e della Federazione, è stata capace di raccogliere i frutti dei duri allenamenti che, rispetto alle competizioni di Povoa di un anno fa, hanno portato a dei miglioramenti di natura tecnica. Gli altri paesi sono rimasti stupiti dalla rapidità con cui il movimento della Boccia è cresciuto in Italia. I nostri atleti hanno affrontato campioni paralimpici, campioni mondiali, atleti che hanno molti anni di esperienza di gara alle spalle e sono riusciti a vincere anche alcuni parziali come ad esempio il punto ottenuto contro il bronzo paralimpico, la greca Anna Ntenta,da parte di Mirco Garavaglia nella categoria individuale BC3. Non avrei mai pensato di arrivare a questo traguardo un anno fa e come selezionatrice sono orgogliosa delle loro prestazioni e dei grandi valori sportivi che gli Azzurri riescono a trasmettere”.

Mauro Perrore, capitano della squadra, sottolinea: “Abbiamo perso le partite con meno scarto rispetto al passato, due sconfitte sono avvenute solo allo spareggio (la sua di 3-2 contro lo sloveno Boris Smocog nella BC1 e quella della BC2 di Claudia Targa di 4-3 contro il francese Guillaume Jumeau) e il team si è classificato settimo su otto partecipanti nelle competizioni a squadre, anche questo un risultato storico per la Boccia italiana”.

Risultati gare individuali
14 aprile
Carlotta Visconti ((ITA) – Jamie McCowen (GBR) 0-9
Mirco Garavaglia (ITA) – Francisco Martinez Fernandez (ESP) 0-14
Jameu Guillaume (FRA)- Samuele Fabian (ITA) 7-2
Claudia Targa (ITA) – Georgii Lakerbaia (RUS) 1-9
Elia Vettore (ITA) – Olesya Kylinova (RUS) 0-8
Mirco Garavaglia (ITA) – Amal Zouli (ESP) 2-5
Carlotta Visconti (ITA) – Oleksandr Kulbikaiev (RUS) 2-4
Mauro Perrone (ITA) – Daniel Perez (ESP) 0-10
Elia Vettore (ITA) – Bernd Maints (NED) 0-12
Claudia Targa (ITA) – Claire Taggart (GBR) 1-10
Mirco Garavaglia (ITA) – Anna Ntenta (GRE) 1-12

13 aprile
Samuele Fabian (ITA) – Claudia Targa (ITA) 1-4
Elia Vettore (ITA) – Will Impwell (GBR) 0-4
Boris Smocog (SLO) – Mauro Perrone (ITA) 3-2
Carlotta Visconti (ITA) – Samir Van den Beken (FRA) 0-9
Samuele Fabian (ITA) – Georgii Lakerbaia (RUS) 0-16
Anton Terenov (RUS) – Elia Vettore (ITA) 12-0
Damien Thibout (FRA) – Mauro Perrone (ITA) 12-0
Carlotta Visconti (ITA) – Scott McCowan (GBR) 0-14
Mirco Garavaglia (ITA) – Patrick Wilson (GBR) 0-10
Guillaume Jumeau (FRA) – Claudia Targa (ITA) 4-3
Samuel Fabian (ITA) – Claire Taggart (GBR) 0-12

Tutti i risultati
https://sant-cugat-team-pair.sport80.com/app/main/#/matches

Sito della manifestazione
http://www.boccia2017santcugat.com/

Nessun commento

Lascia un commento